Conclusione e retroscena dell’esperimento onirico collettivo

Buongiorno wpnauti sognatori! Con questo post vi annunciamo la conclusione e vi sveliamo tutti i retroscena dell’esperimento onirico denominato 7-HAVV.

L’esperimento che alcuni di voi hanno conosciuto grazie al video lanciato su youtube in collaborazione con “Mr Amon”. Ed altri hanno scoperto direttamente sul WPortale youtube del White Project.

Innanzitutto, vogliamo ringraziare i “sognatori arruolati” in prima linea, che sono stati la vera forza motrice dell’esperimento. Questi temerari hanno sposato lo spirito di ricerca puro non tanto per l’essersi offerti volontari, dimostrando una buona dose di fiducia nei confronti del WP e dei coordinatori addetti all’esperimento, ma perché più di altri hanno fatto affidamento sul proprio senso critico, fiutando lo spirito ludico e quasi goliardico dell’iniziativa, comprendendo dalle informazioni ricevute per parteciparvi, di non incorrere in nulla di pericoloso.

esperimento onirico

sognamo insieme?esperimento onirico
Questi sono effettivamente i WPnauti di cui ha bisogno il progetto

Esploratori curiosi, ma dotati di capacità di discernimento, in grado di sfruttare metodi convenzionali, per ottenere risultati tanto inaspettati quanto straordinari!

Siamo lieti di poter finalmente rassicurare tutti coloro che hanno preventivamente messo in allerta gli altri utenti sulla possibilità di aprire un “portale demoniaco” grazie al sigillo (Wow!) così come quelli che sospettavano che il WP potesse entrare di soppiatto nei sogni dei partecipanti.
Per effettuare l’esperimento infatti, abbiamo VOLUTAMENTE scelto su Shutterstock un’immagine neutra idonea allo scopo (come qualche attento surfer ha già scoperto, tra l’altro  questo link era già stato indicato in un precedente articolo) quindi priva di qualsiasi significato ritualistico, esoterico o attribuitogli inconsciamente dalla collettività. Questo proprio per evitare che qualche wpnauta inquisitore ci indirizzasse epiche accuse dal sapore medievale!

7-HAVV

sigillo

Il sigillo di Shutterstock

Il ‘sigillo’ serviva solo a focalizzare l’attenzione del sognatore prima di addormentarsi, sull’intento di “impostare” il proprio viaggio onirico in una determinata direzione, cercando inoltre di ricordarne il maggior numero di dettagli al risveglio. Le redini insomma, le ha sempre avute in mano il sognatore!

Si è quindi creata ad hoc per l’esperimento, un’entità immaginaria inesistente (prima d’ora) proprio per non caricarla in partenza di alcuna caratteristica positiva o negativa, senza aggiungere molti dettagli, a parte un contesto surreale che lasciava carta bianca alla fantasia ed alla creatività del sognatore.

Lo scenario suggerito è quello fantascientifico e psichedelico in linea con lo spirito del progetto, come si può presagire dal nome scelto (certo che comunque il face painting glamour all’entità avrebbe dovuto farvi sorridere, storcere il naso o forse porre qualche domanda in più!).

Abbiamo faticato a non svelare ai più arguti quale fosse il reale scopo dell’esperimento prima di poterne raccogliere i risultati sperati, ma abbiamo preferito aspettare soprattutto per non rovinare il viaggio ai sognatori che non sapevano di essere i reali “registi” dell’esperimento stesso.

esperimento onirico

esperimento onirico

Quel che si voleva evitare

Volevamo evitare la raccolta di false testimonianze, del tutto futili ai fini di ricerca empirica in un non-luogo dove per muoverci dobbiamo abbandonare ogni convenzione, purtroppo valida solo nella nostra dimensione ordinaria.

Tirare le somme dell’esperimento è impresa ardua poiché molti sono i criteri di analisi e nessuno è stato perentorio e pienamente esaustivo, ma ma le vostre testimonianze in merito ci hanno davvero strabiliato!

Iniziamo a condividere con voi l’entusiasmo nel riscontrare che molti WPnauti vantano già dimestichezza con precedenti esperienze di sogni lucidi, mentre quelli che temono “l’uomo nero” o di rimanere imprigionati in altre dimensioni grazie allo sforzo dell’Oracolo di Delirium City, per fortuna sono stati una parte esigua!

L’esperimento ha dato buoni risultati indipendentemente da chi abbia visualizzato o meno l’entità, infatti molti hanno riscontrato un apprezzabile miglioramento nella capacità di ricordare i sogni al risveglio. Per alcuni inoltre è stato utile compilare giornalmente una sorta di “dreamboard” con informazioni, scenari e dettagli. Strumento prezioso per i sognatori intenzionati a lasciarsi andare in dimensioni sconosciute e misteriose, ma anche ad inabissarsi nel proprio inconscio, riportando in superficie informazioni e chiavi preziose.

7-HAVV

dreamboard

La proiezione onirica è stata parsimoniosa nelle sue apparizioni

Altri non hanno avuto esperienze mistiche né incontrato l’entità, ma hanno comunque scoperto grazie a questa esperienza, di poter ottenere un sonno profondo e rigenerante. Risvegliandosi riposati e pieni di energia, semplicemente ascoltando prima di addormentarsi, delle frequenze benefiche specifiche per conciliare il rilassamento, la meditazione o i viaggi astrali.

E qui arriva il piatto forte. Siete pronti?

Alcuni WPnauti hanno dichiarato di aver sognato l’entità 7HAVV e la cosa più sconvolgente, è che alcune sue caratteristiche da voi riportate nei messaggi privati, quindi non ancora divulgate pubblicamente, curiosamente coincidono in alcuni punti con la descrizione inviata da altri sognatori!

wp

wp

Ragazzi non staremo esagerando?

Ragazzi, ma abbiamo davvero creato un’entità capace di manifestarsi nella dimensione onirica? Noi avremmo solo voluto ricevere “Frammenti di un insegnamento sconosciuto” come quel russo discepolo di G.J.Gurdjeff, non staremo per caso esagerando con la parte sperimentale?

Seguono le risate sotto i baffi del barista del Delirium Cafè che ha casualmente origliato questa conversazione avvenuta tra operatori wp addetti alla raccolta e cernita dei sogni!

A parte gli scherzi, ci piacerebbe sapere che cosa ne pensate di questa esperienza. Secondo voi è possibile dar vita ad un’entità grazie alla concentrazione dell’energia di più sognatori convogliata nello stesso intento? Chi hanno sognato in realtà i WPnauti che ci hanno segnalato di aver ricevuto visita da parte dell’entità 7-HAVV?

Scriveremo in merito un articolo dedicato, dove verranno raccolte le testimonianze più interessanti e stralci dei vostri sogni più enigmatici ed emozionanti.

esperimento onirico

Dream is our playground

2 Comments

  1. Ciao,
    So quanto vi piacerebbe incontrare questa entità, io ho altri esperimenti e dimostrazioni di un’altra realtà possibile oltre a questa! Ma mi sta sul cazzo il fatto di regalare queste informazioni senza nessun genere di riconoscimento.

    • è tuo diritto non regalare niente a nessuno.

Leave A Comment