Un precedente preoccupante per Eckhart

Un post sulla pagina FaceBook del wp ha portato alla luce una inattesa connessione tra Jim Carrey ed Eckhart Tolle.

Come i wpnauti di vecchia data sapranno, Eckhart Tolle è uno dei due profeti maggiori viventi riconosciuti, ufficialmente, nel magico mondo del white project.

Quando qualcuno ha l’ardire di auto-definirsi ‘profeti minori’, come gli autori di questo esperimento di follia controllata, avrebbe sia l’onere di dimostrarlo sia quello di indicare chi sarebbero quelli maggiori. Giusto?

Ebbene, sul primo fronte, gli insider del wp inner circle e i white project manager sono le uniche persone che potrebbero testimoniare sulla attendibilità di alcune profezie prodotte all’interno del white project finora. Infatti per ora i tempi non sono ancora maturi per rilasciare pubblicamente profezie.

Per poterlo fare occorre avere la credibilità e i nostri per ora non la possiedono, non ancora almeno. L’iscrizione all’albo nazionale dei profeti minori non è ancora stata possibile a causa di ragioni burocratiche (ma la pratica dovrebbe sbloccarsi entro il febbraio 2019, stando alle informazioni che ci hanno comunicato quelli del Sindacato dei p< italiani). Inutile allora coprirsi di ridicolo inutilmente, il wp è già abbastanza ridicolo così… Però tra un anno ne riparleremo.

Tra parentesi, per ridurre la percentuale di profezie mancate, stiamo già esaminando 18 candidati per individuare il caffeomante del wp. Se anche tu pratichi la caffeomanzia, puoi scriverci una email e partecipare alla selezione del nostro caffeomante ufficiale. Sappi però questo, che la prova a cui verresti sottoposto non sarebbe semplice. Abbiamo infatti deciso che il profilo da noi ricercato è il caffeomante in grado di predire il futuro dai fondi del caffé.

 wp

Ad ogni modo, veniamo ai profeti maggiori, che altrove potrai trovare indicati con la sigla P>. Al momento presente i due profeti maggiori riconosciuti ufficialmente dall’Esiliato e dall’Evaso sono Igor Sibaldi ed Eckhart Tolle.

La cosa abbastanza singolare ed inattesa che è emersa è questa: Eckhart Tolle risulta essere il maestro spirituale di un esploratore di abissi un pò inquietante come Jim Carrey. L’attore che ha prestato il volto a The Mask e molti altri personaggi di ottime commedie, recentemente è stato al centro dell’attenzione dei media per delle affermazioni in pubblico di questo tenore:

«tutto accade senza di me, senza l’idea di un ‘me’. Capite quello che sto dicendo? E’ uno strano salto semantico ma non è così distante, è distante un universo rispetto alla situazione in cui si trova la maggior parte delle persone … Le cose accadranno anche se io vi legherò il mio ego oppure no. Ci sono dei solchi piuttosto profondi provenienti da tutta la mia vita. C’è ancora un’ENERGIA che vuole essere ammirata e vuole essere intelligente, e c’è ancora un’ENERGIA che vuole liberare le persone dalla preoccupazione, e ora va oltre. Voglio creare un legame con questo in modo che le persone possano dare uno sguardo all’abisso! Sembra qualcosa di spaventoso ma non lo è. Tutto continua ad accadere».

OK, sono frasi abbastanza inquietanti e soprattutto dette con una attitudine provocatoria e… inquietante. E fanno dubitare di come anche gli insegnamenti luminosi di uno splendido maestro spirituale possano condurre a risultati poco rassicuranti. Allora la domanda che a questo punto potresti farti è la seguente: non sarà che anche l’Esiliato potrebbe essere un esploratore di abissi, nonostante sia stato ‘generato’ dallo studio degli insegnamenti del fulgido Igor Sibaldi? (E secondariamente anche di Eckhart Tolle ovviamente, che tra i due però è quello meno influente, forse anche per il fatto che è più facile incontrarlo e seguirlo dal vivo qui in Italia, forse perché ha scritto il 3% del numero di libri dell’altro…).

E la risposta a questo punto dovresti già averla capita.

Il wp potrebbe effettivamente essere una potenziale forma di turbamento spirituale per qualche anima fragile. La responsabilità ci induce a suggerire a chiunque abbia percepito inquietudine ed emozioni negative, nel fruire i contenuti del progetto, di interrompere la fruizione dello stesso. Perché qui nessuno vuol fare del male a nessuno. I nomi del P> sono anzi stati indicati chiaramente proprio per suggerire la direzione a tutti coloro che fossero interessati ad una crescita spirituale. Qui restiamo maggiormente orientati alla ‘decrescita felice’.

La decrescita spirituale felice ha comunque i suoi vantaggi, ad esempio è meno impegnativa (oltre che gratuita, perché ci mancherebbe ancora di farla pagare!). E ogni tanto è anche bello prendersi qualche reincarnazione da dedicare all’entertainment, no? In generale, tuttavia, non è forse meglio pagare qualcosa, ad esempio comprando gli splendidi libri e videocorsi di Eckhart a questo link, piuttosto che seguire gente che va ad esplorare gli abissi senza avere la minima idea di cosa potrebbe andare a trovarci? Senza nemmeno la patente di guida per sommergibili psichici?

A questo punto ti chiederai

«Ma siamo sicuri che questi due profeti maggiori contemporanei siano gente affidabile se i loro insegnamenti producono simili frutti?». Beh, sì, gli alberi si giudicano dai frutti, ma non è la singola mela, che dovrebbe sancire il verdetto definitivo su un maestro spirituale, specialmente quando la mela è stata danneggiata dalla grandine e non è affatto una mela marcia (non dimenticarti che Jim Carrey è una persona la cui vita è stata colpita da una gravissima tragedia).

Diciamo che anche i p< del wp non dovrebbero essere troppo colpevolizzati della loro ‘devianza’ comunque. Come riportava un vecchio post su FaceBook nel gennaio 2017:

Se un seme cade lungo la strada gli uccelli lo mangiano.

Se cade in un suolo roccioso nasce una piantina senza radici profonde e il sole presto la brucia.

Se cade tra le spine la pianta che nasce ne viene soffocata.

Se cade su un terreno fertile da frutto abbondante. E questo è buono.

Ma se cade in un terreno fertile radioattivo?

Allora nasce una pianta sbagliata, ma che non ha colpa per il fatto di esserlo.

Lascia Un Commento